GAV-Service.ch
GAV-Service.ch Logo Unia

Unia Vertrag CCL per le falegnamerie e fabbriche di mobili e serramenti del Cantone Ticino

Hinweis

Diese Version existiert nicht in deutscher Sprache.
Aus diesem Grund erscheinen nicht übersetzte Texte in ihrer Originalsprache.

Version des GAV

Gesamtarbeitsvertrag: 01.01.2018 - 31.12.2020
Allgemeinverbindlicherklärung: (keine Angaben)
Il CCL-TI completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname CCL-CH ai sensi dell'articolo 54 CCL-CH.

*Articolo 1*

Kriterienauswahl (51 von 51)

GAV-Übersicht

Stammdaten

GAV-TypBrancheVerantwortliche/r für den GAVAnzahl unterstellter ArbeitnehmerInnenAnzahl unterstellter Betriebe

Geltungsbereiche

Kurzinfo Geltungsbereichörtlicher Geltungsbereichbetrieblicher Geltungsbereichpersönlicher Geltungsbereichallgemeinverbindlich erklärter örtlicher Geltungsbereichallgemeinverbindlich erklärter betrieblicher Geltungsbereichallgemeinverbindlich erklärter persönlicher Geltungsbereich

Vertragsdauer

automatische Vertragsverlängerung / Verlängerungsklausel 

Auskünfte

Auskünfte / Bezugsadresse / paritätische Kommission 
GAV-Details gemäss Kriterienauswahlnach oben

GAV-Übersicht

Stammdaten

GAV-Typ

Cantonale

Branche

Falegnami

Verantwortliche/r für den GAV

Igor Cima

Geltungsbereiche

Kurzinfo Geltungsbereich

Il CCL-TI completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname CCL-CH ai sensi dell'articolo 54 CCL-CH.

Articolo 1

örtlicher Geltungsbereich

Vale per tutto il territorio del cantone Ticino e Moesano.

Articolo 2

betrieblicher Geltungsbereich

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

persönlicher Geltungsbereich

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Auskünfte

Auskünfte / Bezugsadresse / paritätische Kommission

Commissione Paritectica Cantonale
Casella Postale 1220/1319
Viale Portone 4
6500 Bellinzona
091 821 10 60
info@cpcedilizia.ch

Unia Ticino:
Igor Cima
igor.cima@unia.ch
091 862 14 44

Arbeitsbedingungen

Lohn und Lohnbestandteile

Löhne / Mindestlöhne

Classe salarialeAnni di età/Anno di esperienzaSalario orario
Qualificati20 o 1° annoCHF 22.30
21 o 2° annoCHF 23.35
22 o 3° annoCHF 24.45
23 o 4° annoCHF 25.80
Dai 24CHF 27.20
Posatore specializzato20 o 1° annoCHF 23.65
21 o 2° annoCHF 24.80
22 o 3° annoCHF 25.95
23 o 4° annoCHF 27.40
Dai 24CHF 28.85
Posatori20 o 1° annoCHF 22.95
21 o 2° annoCHF 24.10
22 o 3° annoCHF 25.20
23 o 4° annoCHF 26.60
Dai 24CHF 28.--
Quadri/eDai 24CHF 29.40
Ausiliari / CFPfino a 20CHF 19.85
21CHF 20.55
22CHF 21.50
23CHF 22.40
Dai 24CHF 23.35
Manovalifino a 20CHF 19.40
21CHF 19.85
22CHF 20.25
23CHF 20.70
Dai 24CHF 22.20
Aiuto posatorifino a 20CHF 19.75
21CHF 21.--
22CHF 22.20
23CHF 23.45
Dai 24CHF 24.70

Apprendisti:
AnnoSalario mensile dal 1° gennaio 2018
Apprendisti AFC - 1° annoCHF 400.--
Apprendisti AFC - 2° annoCHF 800.--
Apprendisti AFC - 3° annoCHF 1'200.--
Apprendisti AFC - 4° anno con esame intermedio superatoCHF 1'700.--
Apprendisti AFC - 4° anno con esame intermedio non superatoCHF 1'200.--
Apprendisti CFP - 1° annoCHF 400.--
Apprendisti CFP - 2° annoCHF 800.--

A partire dal 2018: Il coefficiente di tramutazione del salario orario in annuale è di 2320. (per tutta la durata contrattuale).

Articolo 13, Appendice 2 e 3

Lohnkategorien

Classe salarialeDefinizione
Qualificati/econ attestato federale di capacità o riconosciuti dal datore di lavoro come qualificati
Posatore specializzatolavoratore qualificato costantemente occupato sui cantieri che dispone del diploma “montatore ASFM” o “montatore costruzione di finestre FFF-ASFMS”
Posatorilavoratori qualificati prevalentemente occupati sui cantieri
Quadri/evedi art. 17.3 b) del CCL
Ausiliari / CFPlavoratori non specializzati o con perfezionamento professionale “falegname CFP con formazione biennale”
Manovalilavoratori senza conoscenze professionali o lavoratori che sono da più di due anni alle dipendenze della medesima ditta e che sono classificati “manovali” devono essere automaticamente inseriti alla classe salariale superiore “ausiliari” evidentemente con il relativo adeguamento salariale.
Aiuto posatori

Appendice 2

Lohnerhöhung

2018
Aumenti salariali: i relativi salari saranno definiti al momento opportuno dalle parti contraenti e comunicati dalla CPC per il tramite di una circolare.
Il coefficiente di tramutazione del salario orario in annuale è nuovo di 2320 (per tutta la durata contrattuale).
Per l'anno venturo sono previsti esclusivamente gli aumenti salariali per gli apprendisti AFC e CFP.

Articolo 13; Appendice 2 e 3

Jahresendzulage / 13. Monatslohn / Gratifikation / Dienstaltersgeschenke

I lavoratori hanno diritto alla tredicesima mensilità.

Appendice 2

Lohnzuschläge

Überstunden / Überzeit

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Nachtarbeit / Wochenendarbeit / Abendarbeit

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Schichtarbeit / Pikettdienst

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Spesenentschädigung

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Arbeitszeit und freie Tage

Arbeitszeit

41.5 ore/settimana, da ripartire dal lunedi al venerdi.

Il lavoro su chiamata è proibito.
I contratti di lavoro a tempo parziale dovranno venir autorizzati dalla CPC.

Articoli 14 e 16

Ferien

La CPC può stabilire uno o più periodi di vacanze collettive, obbligatorie per tutte le ditte, salvo deroghe da essa concesse.

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articol 18 e 1

bezahlte arbeitsfreie Tage (Absenzen)

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

In caso di assenza per servizio militare, il lavoratore dovrà riceve almeno le indennità previste dal CCL-CH all'art. 26 cpv. 1.

Articolo 1, Appendice 5

bezahlte Feiertage

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Bildungsurlaub

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Lohnausfallentschädigungen

Krankheit / Unfall

Malattia:

Assicurazione malattia obbligatoria.

Per garantire il salario mensile netto in caso di malaattia, il datore di lavoro deve stipulare:
a) un'assicurazione malattia che garantisca un'indennità giornaliera dell' 80% del salario lordo a partire dal secondo giorno di inabilità al lavoro;
b) un assicurazione complementare che garantisca:
I. un'indennità giornaliera del 10% del salario lordo a partire dal secondo giorno d'inabilità al lavoro;
II. un'indennità giornaliera del 90% del salario lordo per il giorno di carenza.

Il premio per l'assicurazione malattia e quella complementare (vedi lettere a) e b) precedenti) è ripartito tra datore di lavoro e lavoratore nella misura del 50%.

Infortunio:

Assicurazione d'infortunio obbligatoria.

Poiché la SUVA riconosce l' 80% del salario lordo, il datore di lavoro deve stipulare un' assicurazione complementare che garantisca:
a) un'indennità giornaliera dell' 80% del salario lordo dei giorno di carenza SUVA;
b) un'indennità giornaliera del 10% del salario lordo a partire dal primo giorno di inabilità al lavoro per infortunio.

Il premio per la copertura di cui alle lettere a) e b) precedentemente citate è ripartito tra datore di lavoro e lavoratore nella misura del 50%.

Articoli 19 e 20

Mutterschafts- / Vaterschafts- / Elternurlaub

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Militär- / Zivil- / Zivilschutzdienst

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Beiträge

Paritätische Fonds / Vollzugsbeiträge / Weiterbildungsbeiträge

ChiContributo
Tutte le falegnamerie del TI e del Moesano:
- affiliate all’Associazione svizzera fabbricanti di mobili e serramenti, sezione Ticino0.3‰ dei salari versati l’anno precedente
- non affiliate all’Associazione svizzera di fabbricanti di mobili e serramenti, sezione TicinoCHF 250.-- (3‰ dei salari versati durante l'anno precedente)
Lavoratori/e (Apprendisti/e compresi/e)1% del salario sottoposto ai premi AVS (tredecesima compresa)

Il datore di lavoro è obbligato a trattenere sul salario del lavoratore il contributo professionale dell' 1% e a riversarlo alla CPC secondo le modalità da essa stabilite.

Articolo 9

Arbeits- / Diskriminierungsschutz

Arbeitssicherheit / Gesundheitsschutz

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Lehrlinge / Angestellte bis 20 Jahre

Gli apprendisti hanno diritto:
- a 5 settimane di vacanze pagate all'anno (solo fino al compimento del 20mo anno di età);
- alla tredicesima mensilità;
- alle spese per il vitto, l'alloggio e di viaggio in caso di trasferta;
- ai supplementi per il lavoro straordinario.

Apprendisti:
AnnoSalario mensile dal 1° gennaio 2018
Apprendisti AFC - 1° annoCHF 400.--
Apprendisti AFC - 2° annoCHF 800.--
Apprendisti AFC - 3° annoCHF 1'200.--
Apprendisti AFC - 4° anno con esame intermedio superatoCHF 1'700.--
Apprendisti AFC - 4° anno con esame intermedio non superatoCHF 1'200.--
Apprendisti CFP - 1° annoCHF 400.--
Apprendisti CFP - 2° annoCHF 800.--

Appendice 2

Kündigung

Kündigungsfrist

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Kündigungsschutz

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Sozialpartnerschaft

Vertragspartner

Arbeitnehmervertretung

Sindacato Unia
Organizzazione Cristiano Sociale Ticinese (OCST)

Arbeitgebervertretung

Associazione Svizzera Fabbricanti Mobili e Serramenti, sezione del cantone Ticino (ASFMS)

paritätische Organe

Vollzugsorgane

Commissione Paritetica Cantonale, compiti:
- adottare gli opportuni provvedimenti per l'applicazione del contratto e per la soluzione dei problemi inerenti la professione;
- assolvere quei compiti particolari assegnatile di volta in volta dai contraenti;
- vigilare sull'interpretazione e sull'applicazione del CCL;
- eseguire controlli salariali e inchieste sulle condizioni di lavoro nelle aziende;
- notificare alle organizzazioni firmatarie e alle Autorità competenti i casi di violazione del CCL;
- amministrare i proventi del contributo professionale;
- pronunciarsi per quanto concerne le contestazioni in merito alla capacità professionale degli operai;
- promuovere corsi di perfezionamento professionale e corsi di istruzione per la preparazione agli esami professionali di maestria;
- stabilire se e in quale misura debbano essere dati sussidi a corsi di perfezionamento professionali organizzati da enti vincolati dal presente CCL;
- verificare il rispetto dell'art. 15 relativo al lavoro in subappalto;
- lo studio di tutti i problemi inerenti alla formazione degli apprendisti, con facoltà di fare raccomandazioni.


Articolo 4, Appendice 2

Mitwirkung

Mitwirkungsbestimmungen (Betriebskommissionen, Jugendkommissionen, usw.)

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Schutzbestimmungen von Gewerkschaftsdelegierten und von Mitgliedern der Personal- / Betriebskommissionen

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Soz. Massnahmen / Sozialpläne / Massenentlassungen / Erhaltung v. Arbeitsplätzen

Se un imprenditore e/o promotore appaltatore affida l'esecuzione di parte dei lavori o di tutti i lavori di un'opera che rientrano nel campo di applicazione del CCL a uno o più subappaltatori, è tenuto a stipulare con ognuno di essi un contratto scritto di subappalto debitamente sottoscritto dal subappaltatore.

La manodopera assunta tramite agenzie di collocamento o per mezzo di notifiche di assunzioni d'impiego presso datore di lavoro svizzero per un massimo di 90 giorni lavorativi o 3 mesi per anno civile è soggetta a restrizioni:
a) da 1 a 5 lavoratori presenti, è ammesso il prestito o l'assunzione di 1 lavoratore
b) da 6 a 10 lavoratori presenti, è ammesso il prestito o l'assunzione di 2 lavoratori
c) oltre i 10 lavoratori presenti, è ammesso il prestito o l'assunzione massima del 20%

Articolo 15 e 17

Konfliktregelungen

Schlichtungsverfahren

LivelloInstituzione responsabile
1° livelloCommissione Paritetica Cantonale
2° livelloCollegio Arbitrale
3° livelloArbitro Unico

Articoli 4, 6 e 7; Procedura davanti al Collegio Arbitrale

Friedenspflicht

Il Contratto Collettivo di Lavoro (CCL-TI) completa le disposizioni del contratto nazionale per il mestiere del falegname (CCL-CH).

Articolo 1

Dokumente und Links  nach oben
» cpc edilizia
» CCL per le falegnamerie e fabbriche di mobili e serramenti del Cantone Ticino 2012 (431 KB, PDF)
» Adeguamenti 2017 Falegnamerie e fabbriche di mobili e serramenti TI (265 KB, PDF)
» CCL per le falegnamerie e fabbriche di mobili e serramenti del Cantone Ticino 2018 (572 KB, PDF)
» Adeguamenti/accordo salari 2018 Falegnamerie e fabbriche di mobili e serramenti TI (150 KB, PDF)

Export nach oben
» PDF Dokument
» Excel Datei herunterladen
 

    Sie haben zur Zeit keine GAV-Versionen in Ihrer Merkliste.


Unia Home


Produktion (Version 5.4.9)